Scuola formazione operatori shiatsu: Centro Studi Discipline Olistiche

Le lezioni per gli operatori shiatsu presso la scuola CSDO

scuola discipline olistiche: formazione operatore shiatsuLa Scuola per operatori shiatsu ha una durata triennale. Le lezioni si svolgono da Ottobre a Giugno, con un incontro al mese nelle giornate di sabato e domenica, dalle ore 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 19,00 seguendo un piano studi con docenti qualificati.

Il curriculum di studio della Scuola, secondo i canoni dettati dalla Federazione, prevede 650 ore di lezioni magistrali e 150 ore di pratica autocertificata. Sono inoltre richiesti, per ogni studente, 15 trattamenti ricevuti da un operatore professionista.
Ad ogni studente viene fornita una scheda-tipo di consultazione sulla quale saranno registrati il tipo di intervento, la valutazione energetica e la durata per ogni pratica personale affrontata nel corso degli studi. Queste schede dovranno essere presentate prima degli esami finali.

Stage e requisiti

Alla fine di ogni anno accademico si tiene uno Stage Residenziale di Praticantato, necessario per il completamento del monte-ore di studio indicate dalla Federazione.
La frequenza è obbligatoria ed è permesso assentarsi soltanto per il 10% delle ore annuali.Il profitto dello studente è sottoposto a verifica in una delle seguenti forme:

– Prova Scritta, che verterà su argomenti o domande inerenti al programma svolto;
– Prova Pratica, da effettuare nella giornata conclusiva del relativo ciclo di lezioni annuali della scuola o comunque quando il docente lo ritenga necessario.

L’esame per il conseguimento del diploma di operatore shiatsu

L’esame finale consisterà in una prova pratica eseguita su esaminatori esperti, oltre alla presentazione di una Tesi liberamente scelta dallo studente, ma comunque inerente agli studi fatti, da discutere con la commissione esaminatrice. Al termine degli studi lo studente riceverà, dopo aver superato l’esame finale, il Diploma di OPERATORE SHIATSU, professione disciplinata ai sensi della legge 14 gennaio 2013 n.4.

È previsto anche il conseguimento di un Master specialistico post-diploma.